info@trainerlab.it

Login Form

Calcolo BMI

Peso:
Cm
Altezza:
Kg
Il tuo BMI è:
0
joomla module body mass index

TrainerLAB Mobile

phone TrainerLAB è anche Mobile. Accedi dal tuo Smartphone o Iphone

Potrai avere tutte le funzionalità di TrainerLAB in versione Mobile.

Apple-vs-Android-logo

 

 

Rottura tendine d'Achille

achilles 2Che cosa è un infortunio al tendine d'Achille?
Il tendine d'Achille collega il calcagno al muscolo del polpaccio della gamba. I tendini sono forti bande di tessuto connettivo che collegano il muscolo all'osso. Quando un tendine è acutamente infortunato è chiamato un ceppo. La Tendinopatia achillea è una lesione al tendine di Achille data da un uso eccessivo o da evento traumatico.

 

Tendinite è quando un tendine è infiammato. Quando ci sono micro-rotture in un tendine derivate da  microtraumi si chiama invece  tendinosi. Tendinopatia è il termine sia per l'infiammazione cheper  micro-lesioni. Questo provoca dolore nella parte posteriore della gamba dal tallone.


Come si manifesta?

La Tendinopatia può essere causata da:

• uso eccessivo del tendine di Achille
• stiramento eccessivo dei muscoli del polpaccio
• stiramento eccessivo del tendine di Achille
• Eccessivo allenamento con corsa in salita
• incrementare la quantità o l'intensità di allenamento sportivo, a volte insieme con il passaggio a balzi o salti ripetuti
• la sovra-pronazione, un problema in cui i piedi ruotano verso l'interno e si appiattiscono più del normale quando si cammina o si corre
• indossare  tacchi alti al lavoro e poi passare a scarpe col tacco basso per l'esercizio
Un tendine di Achille può strapparsi durante l'attività improvvisa. Per esempio il tendine potrebbe strappare quando si salta o si avvia sprint.

Quali sono i sintomi?

La Tendinopatia achillea provoca dolore e può causare gonfiore sopra il tendine di Achille. Il tendine è lasso e può essere gonfio.Si avverte dolore quando ci si  alza sulla punta dei piedi e dolore quando si allunga il tendine. La gamma di movimento della caviglia può essere limitata.

Quando l’evento si verifica , si può sentire un “pop” segno della rottura del tendine . Se c'è una rottura completa, non si sarà in grado di sollevare il tallone da terra o puntare le dita dei piedi.


Come si cura?

Per il trattamento di questa condizione:

• Mettere un impacco di ghiaccio o pacchetto di gel,  avvolto in un panno sulla zona ogni 3 o 4 ore, per un massimo di 20 minuti alla volta.
• Si potrebbe anche fare massaggi con il ghiaccio tenendolo sopra il tendine per 5 a 10 minuti. Farlo più volte al giorno, mentre si sente dolore.
• Sollevare il piede mettendo un cuscino sotto la gamba quando si sta seduti o sdraiati.
• Prendere un farmaco anti-infiammatorio come l'ibuprofene, o altro come indicato dal vostro medico. Farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) possono causare sanguinamento dello stomaco e altri problemi. Tali rischi aumentano con l'età. Leggere l'etichetta. Senza il consiglio del vostro medico, non prendere fans per più di 10 giorni.
• Seguire le istruzioni del medico per fare esercizi per aiutarvi a recuperare.
• Dopo il ripristino dalla lesione acuta, utilizzare il calore umido per 10 a 15 minuti alla volta prima di fare esercizi di riscaldamento e stretching. Non utilizzare il calore se hai gonfiore.
• In caso di sovra-pronazione, il medico può raccomandare plantari,  per mantenere il piede stabile. È possibile acquistare plantari presso una farmacia o un negozio di scarpe da ginnastica o possono essere su misura. Se il vostro medico prescrive un inserto di sollevamento del tallone per la vostra scarpa, indossarlo, almeno fino a quando il tendine guarisce e forse più a lungo. La sopraelevazione impedisce ulteriore allungamento del tendine di Achille.
• In alcuni casi gravi di tendinite, il piede può essere messo in un tutore per diverse settimane.
• Una lesione del tendine può richiedere un intervento chirurgico. Se non si dispone di un intervento chirurgico, il piede può essere messo in un tutore per 6 a 10 settimane.

La lunghezza del recupero dipende da molti fattori quali l'età, la salute, e se ha avuto un infortunio precedente. Tempo di recupero dipende anche dalla gravità della lesione. Un tendine che è solo leggermente infiammato e ha appena iniziato a far male può migliorare nel giro di poche settimane. Un tendine che è significativamente più infiammato e può avere molti piccoli strappi e recare disturbo per un lungo periodo di tempo, può richiedere fino a un paio di mesi per migliorare. È necessario smettere di fare le attività che causano dolore fino a quando il tendine è guarito. Se si continua a fare le attività che causano il dolore tendine, i sintomi torneranno e ci vorrà più tempo per recuperare.

Quando posso tornare alle mie normali attività?

Ognuno recupera da un infortunio a un tasso diverso. Tornate alla vostra attività dipende da come presto il tendine d'Achille recupera, non da quanti giorni o settimane è stato dal suo infortunio si è verificato. In generale, più si hanno sintomi prima di iniziare il trattamento, più tempo ci vorrà per ottenere il meglio. L'obiettivo della riabilitazione è quello di ritornare alle vostre attività normali, non appena è possibile in modo sicuro. Se si torna troppo presto si può peggiorare la tua ferita.

Si può tranquillamente tornare alle vostre attività normali, quando, a partire dalla cima della lista e di progredire fino alla fine, ciascuna delle seguenti condizioni:

• Si dispone di una gamma completa di movimento nella gamba ferita rispetto alla gamba sana.
• Lei ha tutta la forza della gamba ferita rispetto alla gamba sana.
• Si può camminare dritto senza dolore o zoppicare.

Come posso evitare tendinopatia achillea?

Il modo migliore per evitare la lesione del tendine d'Achille è di allungare i muscoli del polpaccio e tendini di Achille prima dell'esercizio. Se avete stretti tendini di Achille o ai muscoli del polpaccio, tendere loro due volte al giorno anche se non si sta facendo tutte le attività sportive che giorno.

Se avete la tendenza a ottenere tendinopatia achillea, cercare di evitare di correre in salita

 

Leggi anche :Esercizi di riabilitazione lesione tendine d'achille

Categorie Articoli

Collabora con noi

Sei un istruttore , Personal Trainer , preparatore atletico , fisioterapista o medico sportivo.
Lavori nel settore fitness o sport in genere ?
Collabora con TrainerLAB
 

Pubblica i tuoi articoli , rendi pubblico il tuo curriculum

e pubblicizza la tua attività......dai visibilità alla tua professione.
Per contatti o informazioni : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

{jcomments off}

Chi siamo

tlab2

TrainerLAB , è un sito dove , operatori del settore Fitness e Sport , condividono esperienze, ricerche , articoli ed opinioni .

TrainerLAB non è affiliato a nessuna federazione sportiva o associazione di nessun tipo, è uno spazio aperto a tutti gli operatori del settore o a semplici appassionati che scambiano informazioni ed esperienze.

 

TrainerLAB Mobile

phone TrainerLAB è anche Mobile. Accedi dal tuo Smartphone o Iphone

Potrai avere tutte le funzionalità di TrainerLAB in versione Mobile.

Apple-vs-Android-logo

 

 

I cookies ci permettono di offrirvi i nostri servizi. Per poter utilizzare i servizi del nostro sito siete pregati di accettare i cookies Leggi politica cookies