info@trainerlab.it

Accesso utenti

Calcolo BMI

Peso:
Cm
Altezza:
Kg
Il tuo BMI è:
0
joomla module body mass index

TrainerLAB Mobile

phone TrainerLAB è anche Mobile. Accedi dal tuo Smartphone o Iphone

Potrai avere tutte le funzionalità di TrainerLAB in versione Mobile.

Apple-vs-Android-logo

 

 

Lesione del menisco

meniscalChe cosa è La lesione del menisco?

 

Il menisco è un pezzo di cartilagine nel mezzo del ginocchio. La cartilagine è dura, liscia,un  tessuto gommoso che fa da cuscino alla superficie dei giunti. C’è un menisco sul lato interno del ginocchio (il menisco mediale) e un menisco sul lato esterno del ginocchio (il menisco laterale).

Ogni menisco è a contatto con la parte superiore della tibia (tibia), ed entra in contatto con il femore (femore), funge da ammortizzatore durante attività sotto carico. Una lesione del menisco, può causare dolore al ginocchio e può limitare il movimento.

Come si manifesta?

Una lesione meniscale può verificarsi quando il ginocchio subisce una torzione forzata ma, a volte basta anche un piccolo trauma.

Quali sono i sintomi?

Sintomi sono generalmente i seguenti:

Dolore nel ginocchio.

Gonfiore immediato con fluido nel giunto, chiamato versamento.

Non è possibile piegare o raddrizzare completamente la gamba.

Il ginocchio si blocca , soprattutto in una posizione specifica.

Si sente uno scatto o un rumore sordo al momento della lesione.

Una cronica (vecchia) lesione meniscale può dare dolore e con o senza gonfiore.

Come si diagnostica?

Il medico esaminerà i sintomi e come il danno si è verificatoIl medico si sposta il ginocchio in diversi modi che possono causare dolore lungo la superficie della superficie lesa.

Si può richiedere una radiografia per vedere se le ossa del ginocchio sono ferite ma una lesione meniscale non verrà visualizzato su un X-ray. Una scansione MRI (risonanza magnetica) può aiutare a diagnosticare una lesione meniscale.

Come si cura?

Il trattamento può includere:

L'applicazione di ghiaccio per il ginocchio per 20 a 30 minuti ogni 3 o 4 ore per 2 o 3 giorni o fino a quando il dolore e il gonfiore se ne sono andati.

  • Elevare il ginocchio mettendo un cuscino sotto la gamba (per contribuire a ridurre il gonfiore).
  • Avvolgere un bendaggio elastico intorno al ginocchio per evitare che il gonfiore si aggravi.
  • Indossare un immobilizzatore o altro tutore per prevenire ulteriori lesioni.
  • Utilizzo di stampelle.
  • Assunzione di farmaci anti-infiammatori o antidolorifici prescritti dal vostro medico.
  • Chirurgia artroscopica è necessaria per riparare o rimuovere grandi frammenti di cartilagine. L'intervento di solito dura circa un'ora. Un artroscopio è un tubo con una luce all'estremità che proietta un'immagine del interno del ginocchio su uno schermo televisivo. Mettendo strumenti fino alla fine del artroscopio, il medico di solito può riparare o rimuovere il menisco danneggiato. Poiché il menisco è un ammortizzatore prezioso, il chirurgo più tessuto possibile all’interno dell’articolazione.

Dopo l’intervento chirurgico,si consiglia di mantenere la gamba elevata. Restare a riposo per almeno 2 o 3 giorni.

Non partecipare ad attività faticose fino a quando il medico non darà il suo benestare.

Quanto dura la convalescenza?

Se si è trattato di un piccolo strappo che non è stato riparato o rimosso, si può ancora essere in grado di muoversi agevolmente e essere attivi. Tuttavia, il ginocchio può gonfiarsi a volte, bloccarsi, essere rigido, o dolorante durante le attività.

Se si è subito un intervento chirurgico, è necessario far trascorrere del tempo per riabilitare il ginocchio. Ognuno recupera con una tempistica differente, secondo la gravità della lesione e della salute generale. Alcune persone tornano al precedente livello di attività entro un mese o giù di lì dopo l'intervento chirurgico.

Quando potrò tornare alle mie normali attività?

Ognuno recupera da un infortunio ad un ritmo diverso .Il Ritorno alle vostre attività sarà determinato da quanto presto il ginocchio recupera, non da quanti giorni o settimane sono passate da quando la lesione si è verificata. L'obiettivo della riabilitazione è quello di tornare alla vostre attività normali non appena possibile in modo sicuro. Se si riprende troppo presto, può peggiorare la guarigione.

Si può tranquillamente tornare alle vostre attività normali, quando, a partire dalla parte superiore della lista e progredisce fino alla fine, ciascuna delle seguenti affermazioni è vera:

il ginocchio infortunato può essere completamente raddrizzato e piegato senza dolore

il ginocchio e la gamba ha ripreso vigore normale rispetto al ginocchio e la gamba indenne

il ginocchio non è gonfio

si è in grado di piegare, accovacciarsi o camminare senza dolore

E’ possibile prevenire una lesione meniscale?

Purtroppo, la maggior parte delle lesioni alla cartilagine del ginocchio si verifica in caso di incidente che non sono evitabili. Tuttavia, si può essere in grado di evitare questi infortuni in questo modo:

Avere coscie forti e muscoli posteriori della coscia potenti ma elastici.

Indossare scarpe che si adattano correttamente quando ci si esercita e adatte  per l'attività che si sta facendo.

In quanto allo sci, assicurarsi che i vostri attacchi da sci siano impostati correttamente da un professionista qualificato in modo che i vostri sci si sgancino quando cadi……….

Categorie Articoli

Collabora con noi

Sei un istruttore , Personal Trainer , preparatore atletico , fisioterapista o medico sportivo.
Lavori nel settore fitness o sport in genere ?
Collabora con TrainerLAB
 

Pubblica i tuoi articoli , rendi pubblico il tuo curriculum

e pubblicizza la tua attività......dai visibilità alla tua professione.
Per contatti o informazioni : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

{jcomments off}

Chi siamo

tlab2

TrainerLAB , è un sito dove , operatori del settore Fitness e Sport , condividono esperienze, ricerche , articoli ed opinioni .

TrainerLAB non è affiliato a nessuna federazione sportiva o associazione di nessun tipo, è uno spazio aperto a tutti gli operatori del settore o a semplici appassionati che scambiano informazioni ed esperienze.

 

TrainerLAB Mobile

phone TrainerLAB è anche Mobile. Accedi dal tuo Smartphone o Iphone

Potrai avere tutte le funzionalità di TrainerLAB in versione Mobile.

Apple-vs-Android-logo

 

 

I cookies ci permettono di offrirvi i nostri servizi. Per poter utilizzare i servizi del nostro sito siete pregati di accettare i cookies Leggi politica cookies