info@trainerlab.it

Accesso utenti

Calcolo BMI

Peso:
Cm
Altezza:
Kg
Il tuo BMI è:
0

TrainerLAB Mobile

phone TrainerLAB è anche Mobile. Accedi dal tuo Smartphone o Iphone

Potrai avere tutte le funzionalità di TrainerLAB in versione Mobile.

Apple-vs-Android-logo

 

 

Fitness e sport

Come scegliere un personal trainer

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

personal 2Il personal trainer può aiutare le persone a raggiungere i propri obiettivi di salute e fitness, o potrebbero essere grandi sprechi di denaro. E’ quindi importante scegliere bene il proprio trainer in base alle proprie esigenze e ai propri obiettivi.


 E 'difficile sapere se avete bisogno dell’ esperienza di un trainer e, è ancora più difficile scegliere quello giusto.  Molte palestre offrono servizi di personal training per i loro membri (con costi aggiuntivi che possono essere piuttosto costosi), spesso sono gli stessi istruttori che già operano in sala che si limitano a dedicarti un’ora del loro tempo solo per voi, ma avere un personal trainer non è solo avere a fianco una persona mentre facciamo esercizio. Importante è fare  la scelta giusta con la persona giusta per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.

 

 I personal trainer non sono solo per i ricchi e famosi.  Se ti manca la motivazione per l'allenamento da solo, o si hanno obiettivi formativi molto specifici, si potrebbe beneficiare di un personal trainer.

 Se si decide che è necessario un allenatore, come si fa a iniziare?  Ecco una guida che vi porterà attraverso il processo.

 Dove trovo un allenatore?
 Ci sono diversi modi per trovare un allenatore.  Il più comune è attraverso la vostra locale palestra o centro fitness.  Queste strutture offrono in genere pacchetti di formazione personale per un costo aggiuntivo (sulla cima di quota associativa).  La palestra di appartenenza può anche permettere di portare in un allenatore esterno (non affiliati con la palestra), ma questa è l'eccezione alla regola, come maggior parte delle palestre hanno contratti di esclusiva con trainer che lavorano presso la propria sede.
Valuta anche la possibilità di un trainer esterno al centro fitness che scegli secondo le tue personali valutazioni ed i tuoi obbiettivi.
 Il passaparola è anche un buon modo per trovare un allenatore, poiché aiuta a ottenere un feedback da qualcuno che ha già utilizzato i servizi del trainer.  Basta tenere a mente che ciò che funziona per una persona non sempre funziona per un altra.
 Potete anche trovare trainers nel vostro giornale locale, pagine gialle o online.  Alcuni trainers vengono a casa vostra.  Se avete la vostra attrezzatura per l’allenamento, questo potrebbe essere un modo conveniente per risparmiare tempo.

 Che cosa dovrei cercare?
Una delle cose più importanti da chiedere sono le credenziali di un trainer.:
•    Avere un’esperienza consolidata non solo come trainer ma anche come atleta
•    Deve appartenere all’ambiente, dove hai focalizzato i tuoi obiettivi ,se mi alleno per il Rugby non sceglierò un allenatore di Basket.  
•    Il tuo allenatore deve avere una certificazione di buona reputazione nel campo fitness.
 Di seguito un sito dove possibile cercare personal trainer certificati anche nella vostra zona. www.issaitalia.it

Quando si incontra  un personal trainer per la prima volta, molte persone pongono le solite domande di base, di seguito , anche alcune domande meno convenzionali che davvero possono dare un senso del perché il personal trainer ha scelto la sua carriera e che cosa lui o lei può fare per voi.


Di seguito , 7 semplici domande che vi permettono di avere alcune indicazioni riguardo il Personal trainer che volete valutare.
 1.  Come fai per  restare in forma? La maggior parte dei personal trainer tende ad allenare come lui stesso si allena.  Se ama correre, allora probabilmente suggerirà la corsa,  Fa yoga ogni giorno per mantenersi in forma, allora molto probabilmente consiglierà di provare lo yoga. Questo è indicativo su cosa mi proporrà e se questo è in linea con i miei obbiettivi.
 2.  Qual è la tua filosofia di fitness? Un personal trainer dovrebbe senza esitazioni essere in grado di dirvi esattamente ciò che crede quando si tratta di fitness. In base alle sue risposte……  una salute migliore?  Per migliorare la fiducia del corpo?  Per sfoggiare un fisico da urlo?  Questa domanda diventa veramente importante per capire  un personal trainer e vi permetterà di conoscere meglio quali sono gli obiettivi che l'allenatore avrà in mente per te .

 3.  Mi consiglia integratori? Anche se una sana alimentazione è la chiave per perdere peso e tornare in forma, i personal trainer non sono dietologi, e quindi non dovrebbe mai dare consigli nutrizionali specifici come  piani alimentari con finalità terapeutiche.  Se la risposta indica l’utilizzo di questo o quell’integratore senza precauzioni o valutazioni oggettive, state attenti.  
 4.  Hai un CPR? Verificate che il Personal trainer abbia un CPR (certificato di primo soccorso) in modo da saper intervenire in caso di malore . In questo modo verificate che sia una persona in grado attuare le manovre di primo soccorso nel caso sia necessario.

 5.  Le relazioni con i tuoi clienti sono a  lungo termine o breve termine  ? Se un personal trainer ha clienti  per lo più a lungo termine , probabilmente è bravo a costruire relazioni e mantenere gli allenamenti  aggiornati e stimolanti nel corso del tempo.  Dall'altro lato, se sono tutti a breve termine, questo potrebbe significare che il personal trainer o è nuovo nel settore (dovete assolutamente chiedere di esperienza di formazione precedente)o nel peggiore dei casi, ciò potrebbe segnalare una formazione di base scarsa o un problema di personalità
 6.  Quale formazione segui? E importante che un istruttore sia sempre aggiornato e che si specializzi in vari campi, riabilitazione , preparazione atletica etc.
Essere un personal trainer non è un punto di arrivo , l’aggiornamento e la preparazione devono essere costanti è a vantaggio dei clienti che hanno la possibilità di usufruire di una gamma di servizi più amplia e completa possibile.

 7.  Perché sei un personal trainer? Simile, ma diversa dalla domanda n ° 2,.  Se la risposta e del tipo
Aiutare le persone a modificare il proprio corpo…….  Sai che ha in mente solo il piano fisico.  Se l'allenatore dice che è per aiutare le persone a trasformare la loro qualità della vita, allora sai che probabilmente ha il vostro benessere in mente.  Se l'allenatore risponde  in pochi secondi  o non è sicuro di quanto afferma, correte lontano, molto lontano!

 

 

 

 

 

Testo inglese originale:

Word-of-mouth is also a good way to find a trainer, since it helps to get feedback from someone who has already used the trainer's services.

Suggerisci una traduzione migliore

I cookies ci permettono di offrirvi i nostri servizi. Per poter utilizzare i servizi del nostro sito siete pregati di accettare i cookies Leggi politica cookies